L'importanza della revisione

Il Codice della strada prevede che i veicoli a motore e i loro rimorchi siano tenuti nelle condizioni di massima efficienza e che siano periodicamente sottoposti a revisione per controllare che rispettino le condizioni di sicurezza e il mantenimento del rumore e delle emanazioni inquinanti nei limiti previsti dalla legge.

La revisione va effettuata entro 4 anni dalla prima immatricolazione e poi ogni 2 anni per autovetture, autocaravan, autoveicoli adibiti al trasporto di cose o a uso speciale di massa complessiva non superiore ai 3.500 kg, motoveicoli e ciclomotori.
Cadenza annuale, invece, per taxi, autovetture adibite al noleggio con conducente, autoveicoli adibiti al trasporto di cose e rimorchi di peso superiore ai 3.500 kg, autobus, ambulanze e auto elettriche leggere da città.

Nel caso di mancata revisione si è passibili della sanzione amministrativa del pagamento di una somma che va da 159 euro a 639 euro. Accertata l'infrazione il veicolo è sospeso dalla circolazione sino alla realizzazione della revisione.

Bastano 25 minuti per far revisionare la vostra auto o la vostra moto dai nostri esperti. Perché non pensarci?